CHI SIAMO

Storia

La Tecno Ski Net Service sas è una società che opera dall’anno 2001 nel campo dei servizi alle attività sportive invernali nel settore turistico e ricreativo.

L’attività imprenditoriale sinora svolta dalla T.S.N.S.  ha avuto come area di intervento esclusivamente il bacino sciistico sito in località Centomonti ubicato sull’altipiano di Campo Felice in territorio del Comune di Lucoli, zona A di P.R.P. nonchè S.I.C., adiacente il Parco Regionale Velino-Sirente, area ricompresa nella Comunità Montana Amiternina.

L’attività svolta dalla società consiste nella gestione per conto del Comune di Lucoli del complesso sportivo denominato “Piste di Sci da fondo Centomonti”, consistente essenzialmente in preparazione e manutenzione di due piste, gestite per concessione dell’ente proprietario Comune di Lucoli, di cui una a vocazione turistica e l’altra omologata FISI per gare di Coppa Europa; collateralmente la TSNS cura il noleggio di sci di fondo, ciaspole, bob e motoslitte, l’organizzazione di corsi di sci di fondo per ragazzi, adulti ed allievi delle scuole del circondario nonchè di quelle che scelgono la località turistica per effettuare la c.d. settimana bianca.

L’azienda si avvale della collaborazione di Maestri di sci da fondo abilitati allo svolgimento dell’insegnamento dalla Regione Abruzzo, nonché di Accompagnatori di media montagna abilitati anch’essi dalla Regione Abruzzo, nonché di personale volontario esperto nella conduzione di mezzi battipista.

La T.S.N.S. ha organizzato le seguenti gare:

SCI NORDICO: 1 campionato italiano Corpo Forestale, 4 gare campionato regionale F.I.S.I., 1 Tour de ski regionale, 1 campionato italiano diversamente abili, varie gare amatoriali.

SLED-DOG: 1 campionato mondiale sled-dog, 1 campionato europeo sled-dog, n.1 campionato italiani sled-dog, n.3 tappe campionati italiani sled-dog.

 


Descrizione immagine

La Tana del Fondista (Pista La Miniera)


COSA TROVI 

Sensazioni e svago

 

E’ solo arrivando al Passo della Chiesola in una di quelle ghiacciate mattine in cui le nebbie  sommergono la Conca dell’Aquila che, affacciandoti sull’altipiano, puoi comprendere perché i nostri avi lo hanno chiamato “Campo Felice”; solo quando lo sguardo si posa sul pianoro e ti appare come per magia la piana immacolata folgorata dal sole ne comprendi la particolarità rispetto agli altri pur splendidi luoghi dell’Abruzzo montano…si perché a causa della particolare latitudine ed orografia, la piana risente dell’influsso contemporaneo delle correnti che si scontrano nella titanica lotta tra anticicloni, che la rendono mite o gelida a a seconda dell’alternante prevalere.

Campo Felice perché nei giorni più impensabili, quelli in cui sulle previsioni generaliste hai letto “bufere di neve”, ti aspetta “un mare di neve e di sole”, come recita l’affermato slogan della società che gestisce gli apprezzati impianti scistici.

Campo Felice è anche sci nordico, con le piste del centro fondo Centomonti, tre anelli per complessivi km.18, per il principiante e per l’agonista, con battitura assicurata nei WE e festivi; ma è anche passeggiate con le ciaspole, slittino e motoslitte e, perché no, riposo al sole.

Campo Felice è comodamente raggiungibile da Roma, da Pescara e da L’Aquila con la A/24.

 

Descrizione immagine

Rifugio Sebastiani, meta sciescursionismo

REGOLAMENTO 

L'UTENTE DELLE PISTE  E' TENUTO A CONOSCERE IL REGOLAMENTO

 

Regolamento delle Piste

L’utilizzo delle Piste di Sci da fondo è regolato dalla Legge Regionale n.28/2005

1. INFORMAZIONI CARATTERISTICHE Piste di Sci da Fondo CENTOMONTI

Pista La Miniera: lunghezza Km.7,000, difficoltà facile/media

Pista Centomonti: lunghezza Km.5,000, difficoltà alta, solo sciatori esperti

Pista Tre Miniere: lunghezza km.1,500, difficoltà alta, solo sciatori esperti

2. INFORMAZIONI SEGNALETICHE

Freccia direzionale: direzione obbligatoria da seguire

Segnale divieto (fondo rosso barra bianca): senso vietato

Segnale chilometrico (Km.): progressiva chilometrica pista

Segnali di divieto (campo bianco contorno e barra rossa): divieto accesso a cani, persone a piedi o con ciaspole, bob, slitte, motoslitte

Segnale azzurro con sciatore: riservato sci di fondo

Segnale arancione con scritta Danger: segnale di pericolo, fare attenzione

3. COMPORTAMENTO DELL’UTENTE

L'utente deve adottare un comportamento tale da non mettere in pericolo la propria e l'altrui incolumità, conforme alle proprie capacità tecniche, condizioni fisiche, attrezzature, specie nella scelta delle piste di cui fruire

Nell'utilizzare le piste l'utente deve tenere in debito conto che la segnaletica, le piccole pietre ed i piccoli accumuli di neve, le piccole discontinuità ed irregolarità del manto nevoso causate da condizioni metereologiche, usura, cadute di sciatori, battitura, passaggio di animali, non sono da considerare ostacoli, e pertanto deve essere l'utente a prestare la massima attenzione e adeguare la velocità per evitarli

L'utente deve mantenere una velocità consona alle proprie attitudini, condizionie  capacità, alle difficoltà del tracciato, alle condizioni del manto nevoso, della visibilità e del tempo

4. SKIPASS

L’utente deve acquistare il biglietto per l’utilizzo giornaliero o stagionale delle piste presso la casetta CASSA

5. BATTITURA PISTE

L’utente deve rispettare l’orario di apertura delle piste ed avitare di percorrere le piste mentre è in corso la battitura con battipista; è vietato percorrere le piste appena battute poiché si pregiudica la gelata e la compattezza della neve, quindi la qualità delle piste, per il giorno successivo.

6. SANZIONI

I comportamenti vietati sono puniti con sanzione a termini dell’art.105 della Legge Regionale n.24/2005 a cura degli operatori a ciò autorizzati.

ART.105 L.R. 2472005 - Sanzioni:

1. Ferma restando l'applicazione delle sanzioni penali ove il fatto costituisca reato ai sensi delle leggi vigenti e delle disposizioni contenute nel  d.p.r. 753/80 per quanto concerne la polizia, la sicurezza e la regolarità dell'esercizio degli impianti sono stabilite le seguenti sanzioni amministrative pecuniarie:

c) Lo sciatore che non ottemperi alle disposizioni di cui agli artt. 84, 87, 88, 89, 90, 91, 93, 94, 95, 96, 98, 99 soggiace alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 20 a € 250.

d) Lo sciatore che non ottemperi alle disposizioni di cui all'art.92 (Soccorso) soggiace alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 250 a € 1.000.

e) Lo sciatore che non ottemperi alle disposizioni di cui all'art.97 (Casco Obbligatorio) soggiace alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 30 a € 150 (sci alpino).

h) Per ogni altro tipo di sanzione si rimanda al Regolamento di esecuzione di cui all'art.107.).

 

PARTENZA CIRCUITO MOTOSLITTE

Descrizione immagine


I NOSTRI SERVIZI                    

   

Image description
Descrizione immagine
Image description

CORSI SCI NORDICO 

Corsi di sci di fondo per principianti, sconti speciali per gruppi organizzati

 

NOLEGGIO ATTREZZATURE TECNICHE 

Sono disponibili sci da fondo, bastoncini, scarpe termiche da fondo, ciaspole, slittini, fat-bikes

CASETTA CENTOMONTI (sotto il Ponte di legno)


ESCURSIONI IN MOTOSLITTA 

* ESCURSIONI GUIDATE NEI DINTORNI

* TOUR DELLA PIANA CON RIMORCHIO PORTA    PERSONE, anche per bambini

* NOLO MOTOSLITTE SU CIRCUITO Senza necessità di patente guida, Domenica ore 10,00/16,30

* SERVIZIO FERIALE solo su richiesta